Inhaltsseite:Monitor delle casse pensioni

Promotion

Monitor delle casse pensioni

L'indicatore del 2° pilastro, con informazioni su tassi di copertura e performance degli investimenti.

Copertura e rendimento come criteri chiave

Il Monitor delle casse pensioni è un indicatore aggiornato della situazione finanziaria del 2° pilastro. Fornisce informazioni sul tasso di copertura medio e sulla performance media degli investimenti delle casse pensioni svizzere. Con il Monitor delle casse pensioni, oltre a informazioni sulla performance, mettiamo a disposizione anche un indicatore che può fungere da criterio centrale per la valutazione della situazione finanziaria degli istituti di previdenza.

Rendimenti attuali

Gli istituti di previdenza svizzeri inclusi nella rilevazione hanno conseguito nel secondo trimestre 2021 un rendimento ponderato sul patrimonio stimato al 3,30% (YTD: 7,13%). Tutte le classi di investimento, ad eccezione delle obbligazioni in CHF e delle obbligazioni Mondo, hanno contribuito positivamente al rendimento.

Tassi di copertura attuali

Le casse sono riuscite ad ampliare ulteriormente le proprie riserve di fluttuazione del valore nel secondo trimestre, soprattutto grazie agli utili sulle quotazioni delle azioni Svizzera e Mondo. I tassi di copertura stimati hanno raggiunto un nuovo massimo a lungo termine. L'andamento dei tassi di copertura (stime) è il seguente:

Istituti di previdenza

Tassi di copertura 31.12.2020 in %
Tassi di copertura 31.03.2021 in %
Tassi di copertura 30.06.2021 in %
Casse di diritto privato

116.1
119.9
123.3
Casse di diritto pubblico interamente capitalizzate

109.2
112.9
115.8
Casse di diritto pubblico a capitalizzazione parziale

87.7
90.5
93.2

*Risultati dello Studio sulle casse pensioni svizzere 2021.

Trovate i risultati completi dell'attuale Monitor delle casse pensioni in formato PDF da scaricare sotto "Nostre pubblicazioni". Date di pubblicazione 2021: 26 gennaio, 26 aprile, 27 luglio, 26 ottobre.

Informazioni rilevabili dal Monitor delle casse pensioni

La base del Monitor delle casse pensioni è costituita dai dati raccolti nello Studio sulle casse pensioni svizzere, pubblicato annualmente.

Viene stimato il tasso di copertura dell'anno in corso per ogni singolo istituto di previdenza e successivamente tali dati vengono aggregati. Le variazioni a livello di passività vengono determinate sulla base dei rendimenti teorici dell'anno precedente calcolati ex post. Qualora non sia possibile determinare un rendimento teorico affidabile, viene utilizzata la media dei rendimenti teorici calcolati ex post. L'evoluzione del valore delle singole voci di bilancio tra gli attivi viene simulata grazie alle performance degli indici, senza dedurre i costi della gestione patrimoniale, e presupponendo l'assenza di qualsiasi ribilanciamento.

L'aggregazione dei dati consente di ottenere le performance del patrimonio complessivo. Per la stima a livello aggregato vengono utilizzate fondamentalmente le medie ponderate. Nella valutazione delle performance, invece, oltre alle medie ponderate, si ricorre anche a quelle non ponderate, ovvero il semplice calcolo del valore medio non ponderato delle stime sulla performance a livello di singoli istituti di previdenza.

Siamo chiaramente consapevoli del fatto che il tasso di copertura medio, considerato a sé, ha soltanto una valenza limitata. Nella valutazione, infatti, occorre tener conto della situazione specifica di ogni istituto di previdenza.

Nostre pubblicazioni

Nelle versioni tedesca e francese di questa pagina sono disponibili ulteriori documenti sugli argomenti:

  • Pubblicazione "Monitor delle casse pensioni"
  • Studio sulle casse pensioni e presentazione alla stampa

Mappa del sito: